Premio Ponchielli 2011

Nel 2011 la giuria, presieduta da Michele Lupi, direttore di Rolling Stone, e composta da Ezio Bertino di Seat PG, Valeria Moreschi, responsabile delle Gallerie Fotografiche Fnac, da Gabriele Basilico, Mariuccia Stiffoni Ponchielli, Elena Ceratti, Marco Finazzi e Naima Mancini, ha scelto di progetto di Guia Besana, “Baby Blues”, come vincitore per il 2011. Premiati anche i progetti di Francesco Giusti, “In case of loss” e di Lorenzo Maccotta, “Desidera”.
La segnalazione per il miglior libro va a Open See di Jim Goldberg, pubblicato da Steidl.


Fare fotografia è un modo per raccontare degli stati d’animo. Essendo una donna, i soggetti femminili mi hanno coinvolta più di altri e da anni i miei lavori personali trattano temi in questa direzione. Diventare madre ha influenzato il mio lavoro fotografico, dandomi l’opportunità di considerare un nuovo approccio all’immagine. La serie Baby Blues nasce dal bisogno di esplorare la complessità della maternità e il mondo conflittuale che ne deriva.
Attraverso delle narrazioni costruite, messe in scena, dove l’uso quasi estremo della staticità rappresenta l’idea di isolamento, scelgo di fermare un preciso momento e stato d’animo che allude a una realtà più profonda.
In un’epoca nella quale la donna occidentale non ha più una “tribù”, dove le aspettative sono altissime e il lavoro accelera, la solitudine aumenta nella vita delle madri. In queste immagini le donne sono come congelate in un altro tempo, lontane dal mondo che le circonda, dimenticate in una scena. Queste rappresentazioni di introspezione femminile descrivono temi come la paura della perdita, il rapporto con il proprio fisico e la femminilità, l’isolamento, la fusione e la separazione dal figlio, il rapporto con la propria identità e con la memoria fugace dell’infanzia che si ripropone…
Baby Blues è il primo capitolo di un progetto fotografico in corso iniziato nel giugno 2010.
Guia Besana

Progetto vincitore:

GUIA BESANA

BABY BLUES

© Guia Besana

Progetto.pdf  Biografia.pdf

Progetto segnalato:

FRANCESCO GIUSTI

IN CASE OF LOSS

© Francesco Giusti

Progetto.pdf  Biografia.pdf

Progetto segnalato:

LORENZO MACCOTTA

DESIDERA

© Lorenzo Maccotta

Progetto.pdf  Biografia.pdf

Jim Goldberg, Open See. Steidl & Partners 2011