Revolution Musica e Ribelli 1966 –1970

| Presentazione del libro, 8/2/18 ore 19, Milano

Giovedì 1 febbraio 2018, in occasione della mostra “Revolution, Musica e Ribelli
1966 -­ 1970 dai Beatles a Woodstock” in corso alla Fabbrica del Vapore di Milano, incontro alla Galleria Carla Sozzani con i curatori della mostra Clara Tosi Pamphili e Alberto Tonti. Modera Paola Maugeri, Virgin Radio.

Revolution esamina quel momento in cui la cultura giovanile ha guidato un idealismo ottimista mettendo in discussione le strutture di potere stabilite in ogni ambito della società.
Attraverso la musica, la moda, il design e i protagonisti di quella rivoluzione, Revolution dimostra come le idee che caratterizzano la società contemporanea – ambientalismo, consumismo, individualismo e comunicazione di massa – siano nate negli anni sessanta e ci domanda: dove stiamo andando?

Suddiviso in nove sezioni (Racconto di due città;; Revolution Now;; La controcultura;; All Together Now?;; Il Fillmore, il Grande e la Sunset Strip;; You Say You Want a Revolution?;; La moda britannica tra il 1966 e il 1970;; Il marshmallow cromato;; “Siamo come dèi…”) e corredato dei saggi di Geoffrey Marsh, Sean Wilentz, Barry Miles, Jon Savage, Howard Kramer, Victoria Broackes, Jenny Lister, Alison J. Clarke e Fred Turner, il volume propone un affascinante e coinvolgente viaggio nel tempo che permette di vivere, o rivivere, lo shock di quegli anni, brevi, ma luminosi, fragorosi e intensi, e la loro iconografia spettacolare e raffinatissima.

CLARA TOSI PAMPHILI Opera nelle Arti Applicate, secondo la modalità contemporanea che unisce le competenze di arte, design, architettura e moda come parte essenziale del dna italiano. Ideatrice e curatrice di A.I.artisanal intelligence. Ha diretto didatticamente l’Accademia di Costume e di Moda dal 2005 al 2010. Ha insegnato Storia del Design di Moda e Tecniche di Ricerca all’Accademia di Costume e di Moda, alla Facoltà di Architettura di Roma Ludovico Quaroni e all’Accademia di Belle Arti di Roma. È curatrice della Sartoria Farani e figura di riferimento per la Sartoria Annamode, collabora con tutte le sartorie di Costume di Roma con cui ha realizzato mostre e progetti sulla moda e il costume in tutto il mondo. Ha curato mostre italiane ed internazionali, cataloghi e pubblicazioni, scrive regolarmente su Flash Art, Artribune, Drome e Marie-­Claire e Dry.

ALBERTO TONTI è nato a Padova negli anni ’40 (ma non si vede), proprio come i Beatles. Prima di loro si è innamorato di Elvis Presley, Little Richard, Fats Domino, Chuck Berry, Buddy Holly, Eddie Cochran, Everly Brothers, Roy Orbison e, soprattutto, Sam Cooke, il più grande di tutti. Al Politecnico di Milano si laurea in Architettura 100/100 per far contenta sua mamma. Nel 1980 diventa giornalista-­critico musicale perché, come tutti i critici, non sa
suonare nulla e spesso stona cantando. Consulente musicale per “Quelli della notte” di Arbore, partecipa al Festival di Sanremo con i Figli di Bubba, scrive e conduce programmi radiofonici (Popolare, Rai Due e Radio 24 con Ricky Gianco), diventa direttore dei programmi di Videomusic. Oltre ad altri libri, ha scritto, con Enzo Gentile, il Dizionario Zanichelli Pop/Rock.
Beve solo Coca Light e mangia molte pizze.

PAOLA MAUGERI Da Catania con amore, è il punto di riferimento del giornalismo televisivo musicale, volto storico di MTV, soprannominata Wikipaola per la sua cultura musicale, ha condotto programmi su Videomusic, Italia 1, Rai 2 e La 7. Con oltre 1300 interviste in giro per il mondo, ha restituito i segreti delle più grandi rockstar, ma anche di registi, attori, autori.
Conduce, tutte le mattine su Virgin Radio “Paola is virgin” programma molto amato dove invita il suo pubblico ad ascoltare la musica e a guardare il mondo con occhi, cuore e orecchie vergini. Appassionata di temi ambientali e vegana da oltre vent’anni è seguitissima su Facebook, Instagram e Twitter dove racconta come si può vivere in maniera consapevole a suon di Rock. “Rock and Resilienza” è il suo quarto libro per Mondadori, preceduto da “La mia vita a impatto zero”, “Las Vegans” e “Alla Salute!” È innamorata, è mamma e vive a Milano.

 

Giovedì 1 febbraio 2018, alle ore 19.00
Galleria Carla Sozzani
Corso Como 10, Milano

Revolution.
Musica e ribelli 1966-­1970 dai Beatles a Woodstock
a cura di Victoria Broackes e Geoffrey Marsh 24 x 31 cm, 320 pagine 514 colori, cartonato 2017, Skira / V&A Publishing € 49,00