Parco di Bagatelle, Parigi. Dal 19 febbraio al 20 marzo

Ecco alla sua prima edizione una rassegna dedicata completamente alla giovane fotografia europea. Gli autori invitati sono 37, tra loro anche gli italiani Carmine Mauro Daprile, con il suo Mattettunin, il lavoro che sta realizzando da anni sui cosplayer (chi si traveste incarnando personaggi dei fumetti o dei telefilm) e Alessandro Imbriaco con il reportage sui luoghi della periferia romana in cui vivono accampati gli immigrati. Tra le serie più interessanti Sleep Elevations di Maia Flore (messe in scena in cui figure perse nel sonno sono sollevate in aria da oggetti sorprendenti) e In situ di Eric Pillon, che da anni fotografa gli animali chiusi negli zoo. www.festival-circulations.com

Carmine Mauro Daprile, Mattettunin