Nel 1984-85, Gabriele Basilico viene invitato dal governo francese a partecipare alla Mission Photographique de la DATAR (Délégation à l’Aménegement du Territoire et à l’Action Régionale), un imponente progetto che coinvolgeva un gruppo internazionale di fotografi chiamati a documentare e a interpretare le trasformazioni del paesaggio francese. Da questa esperienza nasce nel 1990 il volume Bord de mer. Coste e scogliere a picco sul mare ma anche porti e le spiagge dello sbarco attraverso tre regioni francesi, da Dunkerque nel Nord-Pas-de-Calais fino a Mont Saint Michel in Normandia, passando per la Piccardia. Sempre lungo il confine del mare, appunto.

Inaugurazione sabato 27 ottobre ore 11.00

in mostra dal 27 ottobre 2012 al 3 gennaio 2013

Casa della Fotografia, Villa Pignatelli riviera di Chiaia 200, Napoli

per informazioni tel. 081 669675

bord-de-mer-009 Le Tréport, 1985