Letizia Battaglia è un nome fondamentale della fotografia. Le sue immagini scattate durante la guerra contro la mafia a Palermo, quando Letizia lavorava al quotidiano L’Ora, sono storia. Letizia Battaglia è tra le fotografe più premiate, ma è anche editrice (da vedere on line la sua rivista www.mezzocielo.it), regista, è stata attiva nel mondo della politica e del femminismo, è una madre e una nonna (come sottolinea orgogliosamente). Tutto questo non basta per raccontare la sua energia, il suo desiderio di sogno ben ancorato alla realtà, la sua forza e il suo coraggio: Letizia è un turbine dagli occhi lucenti. Per raccontare la sua vita fino a qui, Giovanna Calvenzi ha chiesto a chi la conosce e ha lavorato con lei di raccontarla. Il risultato è questo libro, che parla di fotografia e di vita e che davvero si legge come un romanzo (Giovanna Calvenzi, Letizia Battaglia. Sulle ferite dei suoi sogni, Bruno Mondadori editore, 17 euro).