Privacy Policy Cookie Policy Programma Archivi Aperti 2020

Venerdì 16 ottobre 2020 dalle 17.00 alle 19.00 si terrà in diretta streaming una tavola rotonda che aprirà la manifestazione, con interventi di Luca Andreoni, Cristina Baldacci, Maurizio Guerri, Silvia Paoli, moderata da Daniela Aleggiani. Il valore degli archivi fotografici, il loro studio, l’attenzione a strategie per la conoscenza e la diffusione delle immagini che si inseriscano nei cambiamenti culturali in corso con atteggiamento critico e consapevole, sono al centro delle riflessioni dell’incontro, per contribuire a costruire gli strumenti per nuove e sempre più aperte strategie di valorizzazione e di conoscenza.Il rapporto della fotografia con la società, l’etica, il potere e le tecnologie si riflette sul senso degli archivi oggi, sugli strumenti e le politiche culturali, orientando l’identità futura della stessa collettività.

A chiusura della manifestazione, domenica 25 ottobre dalle 18.00 alle 20.00 si terrà in diretta streaming una seconda tavola rotonda dal titolo Per una fotografia autoriale utile all’Altro, con interventi di Michele Borzoni, Andrea Frazzetta, Elena Givone, Rocco Rorandelli e Valentina Tamborra, moderata da Mariateresa Cerretelli e Roberto Tomesani.

Gli appuntamenti del GRIN in diretta streaming

ARCHIVIO GABRIELE BASILICO 

Diretta streaming sabato 17 ottobre 2020 ore 11.00

Gabriele Basilico, architetto, è uno dei fotografi di fama a livello internazionale per le sue ricerche sul paesaggio urbano. Per tutta la vita si è dedicato a progetti di ricerca personali e in incarichi pubblici e istituzionali. Le sue opere fanno parte di numerose collezioni pubbliche e private internazionali e il suo lavoro è stato esposto presso musei e istituzioni, gallerie private italiane ed europee. L’Archivio ospita le opere (negativi, provini, stampe) nonché libri e documenti di uno dei più importanti autori italiani, Gabriele Basilico (1944-2013).

ARCHIVIO ASSOCIAZIONE ITALIA RUSSIA

Diretta streaming martedì 20 ottobre ore 17.00

L’Associazione Italia URSS, oggi Italia Russia, è stata fondata nel 1946 per sviluppare e facilitare gli scambi culturali tra Italia e Unione Sovietica. Propone attività didattiche e approfondimenti culturali. L’archivio fotografico storico dell’associazione conserva le mostre fotografiche della TASS/VOKS inviate in Italia nella seconda metà del XX secolo per fini espositivi.

ARCHIVIO DELLA RIVISTA E GRUPPO EDITORIALE DOMUS 

Diretta streaming mercoledì 21 ottobre ore 16.00

Domus è la prestigiosa rivista internazionale bilingue di architettura, design e arte, fondata da Gio Ponti nel 1928. L’archivio Domus custodisce 150.000 documenti che raccontano la storia della rivista. Situato a Rozzano, nella sede della casa editrice Editoriale Domus, custodisce un insieme eterogeneo di materiali, pubblicati e inediti: fotografie in bianco e nero, fotocolor, disegni, appunti, lettere, schizzi, utilizzati per dare forma a Domus. I documenti si riferiscono al periodo della rivista che va dagli anni Cinquanta al Duemila: il nucleo storico, sino agli anni Settanta, è organizzato per progettista, in ordine alfabetico; dagli anni Ottanta il materiale è raccolto per numero. L’archivio è uno strumento di supporto al lavoro della redazione ed è consultato da ricercatori e curatori su appuntamento. L’archivio presta ad enti pubblici e privati materiali per esposizioni e cataloghi. Domus ha creato un archivio digitale, disponibile sul web, dove è possibile consultare tutti i numeri pubblicati dal 1928 a oggi. 

STUDIO DONATA PIZZI 

Diretta streaming venerdì 23 ottobre alle 10.00

Donata Pizzi è fotografa e collezionista. La visita si svolgerà nell’appartamento dove vive e lavora. Alcune opere della collezione sono appese alle pareti di casa, altre invece, circa 200, sono conservate in un deposito e saranno visibili in proiezione.

STUDIO HÄNNINEN 

Diretta streaming venerdì 23 ottobre alle 18.00

Giovanni Hänninen nasce a Helsinki nel 1976. Vive e lavora a Milano. La visita presso il suo studio verterà sulla creazione del progetto fotografico focalizzandosi sulla relazione tra persone e spazi urbani: dall’architettura al ritratto. Verrà mostrato il processo di creazione del lavoro fotografico, dalla programmazione fino alla stampa. Durante la visita si parlerà anche dei progetti video sviluppati insieme al regista e sceneggiatore Alberto Amoretti, con cui il fotografo collabora da anni.

STUDIO LAILA POZZO

Diretta streaming venerdì 23 ottobre alle 14.00

Laila Pozzo, milanese, è passata dall’architettura alla fotografia, assistente di Douglas Kirkland e Sarah Moon, ritrattista ma con incursioni nel mondo del food e della foto industriale. Nel 2014 ha dato vita a Breakaleg, progetto web dedicato al teatro, un archivio, una memoria storica della scena teatrale milanese degli ultimi anni.