“Dietro la Maschera” è un progetto fotografico interamente femminile che riunisce le immagini raccolte tra il 2013 e il 2016 in varie regioni della Colombia da Claudia Fauzia, Amélie Louys e Giulia Candussi.
Più che una mostra fotografica, questo progetto vuole essere un viaggio attraverso un mondo che pensiamo di conoscere, ma è invece in rapido cambiamento e quindi molto difficile da comprendere. La Colombia è un paese che da tempo immemore porta sulle sue spalle il peso degli stereotipi e dei pregiudizi con cui è stato dipinto il suo ritratto, con grande appoggio dei media internazionali. Ora questo paese sta cercando di riconquistarsi il diritto di ricominciare, di togliersi
di dosso la “maschera” e mostrare il volto che per troppo tempo è rimasto all’ombra dei narcotrafficanti e della violenza degli anni ’80. La Colombia ha diritto alla Pace.
Il potenziale nascosto della Colombia si trova all’ombra dei media internazionali, in piccole organizzazioni cosi come in singoli individui che giornalmente cercano di ristabilire un contatto con la madre terra e preservare le tradizioni ancestrali ed indigene, che puntano a far crescere la coscienza ambientale collettiva, che lottano contro lo sfruttamento del territorio e che promuovono un tipo di turismo sostenibile.
“Dietro la Maschera” vuole essere una testimonianza visiva di queste piccole realtà e della bellezza e varietà di questo grande paese, attraverso lo sguardo sensibile di tre fotografe che per diverso tempo hanno vissuto in Colombia a contatto con le comunità locali.


PALERMO, Italia
Piazza Tonnarazza
sede di CISS ONG
www.cissong.org/it
INAUGURAZIONE:
9 febbraio 2017, ore 17:00

Comunicato Stampa