Le virgolette non sono casuali: Elina Brotherus è nata nel 1972 a Helsinki, quindi una retrospettiva alla sua età potrebbe sembrare prematura. Invece la vastità e soprattutto la qualità del suo lavoro giustificano il titolo. “Retrospective” mette in mostra un’ampia selezione dei lavori dell’artista, dalla serie Das Mädchen sprach von Liebe alle ultime Etudes d’après modale, Danseurs e Artist and her Model, allestite senza un ordine cronologico o tematico. L’esposizione diventa così una passeggiata nella creatività dell’autrice, quasi sempre al centro della sua opera come modella. Dal 20 febbraio poi sarà possibile vedere la più recente serie di fotografie intitolata Artists at Work e un nuovo video.

www.gbagency.fr

© Elina Brotherus, Artists at work 4