Incontri sull’arte fotografica – Renato Grignaschi

| Casale Monferrato, 10 marzo 2018, ore 18.00

L’ACCADEMIA FILARMONICA DI CASALE PER IL 2018

Serena Monina e Mariateresa Cerretelli hanno il piacere di annunciare un ciclo di conversazioni sulla fotografia con grandi protagonisti ed esperti. Tutto nasce dalla constatazione che la fotografia è entrata a pieno titolo nella sfera dell’arte e la sua indubbia fascinazione ha ampliato la curiosità e l’interesse del pubblico italiano e internazionale.
Gli occhi acuti dei fotografi hanno scritto la storia e continuano il racconto del nostro pianeta, esplorando tutte le sue sfaccettature. Certo è che “scrivere con la luce” non significa solo reportage ma, come nella letteratura, la fotografia esplora dal 1839 (data ufficiale della sua nascita) le tematiche più diverse, impresse nella memoria attraverso stampe, libri, archivi preziosi, musei e sul web.
Dalla ritrattistica storica a quella contemporanea, dall’alta moda di rara bellezza quasi irraggiungibile all’universo fashion co- struito con scenografie fantastiche o minimali. E poi l’arte fotografica centrata su una visione

personale che osserva e sfiora paesaggi, scenari poetici, nudi, volti o scorci di cielo e li traduce, dallo studio di linguaggi sperimentali, in immagini strabilianti e senza tempo.
Con la presentazione della giornalista Mariateresa Cerretelli, negli incontri in Filarmonica si parlerà di tutto questo.

La prima serata è dedicata al collezionismo della fotografia d’antan e moderna, presente nelle maggiori Fiere e Gallerie internazionali. Renato Diez, un esperto e studioso del settore, il 27 gennaio alle 18,00 svilupperà il tema nell’incontro dal titolo: La fotografia come mezzo espressivo dell’arte contemporanea e parlerà dei grandi interpreti della fotografia d’arte, da Ansel Adams a Stieglitz, da Cindy Sherman ad Andreas Gursky, dei prezzi record di questi autori e del mercato della fotografia in Italia e nel mondo.

Il secondo appuntamento previsto il 17 febbraio alle 18.00 porta nello splendido scenario di Palazzo Gozzani Treville di Casale, Maurizio Galimberti, uno dei più noti artisti di fotografia istantanea, autore di mosaici straordinari, dai ritratti agli attori di Hollywood, alle metropoli del mondo fino alle magnificenze degli affreschi del Trecento.
Il suo incontro è intitolato: L’arte del mosaico fotografico di Maurizio Galimberti.

L’incontro successivo previsto per il 9 marzo alle 18.00,intitolato: Storia del ritratto fotografico attraverso lo stile di cinque grandi Maestri, vedrà la presenza di Renato Grignaschi, un grande interprete del ritratto che condurrà gli spettatori in un racconto affascinante a ritroso nel percorso e nella lettura dello stile di cinque maestri del passato, grandiosi per il loro tempo e da sempre punti cardine e di riferimento per tutti i fotografi.

Nei prossimi incontri previsti nell’arco dell’anno, la Filarmonica ospiterà ancora tanti artisti che si esprimono attraverso video e altri mezzi espressivi.