Ogni anno i membri del GRIN presentano alla giuria del Premio Ponchielli i libri fotografici che ritengono siano i migliori tra quanti pubblicati nell’anno precedente. Nel 2006, la giuria scelse Things as they are: photojournalism in context since 1955 (348 pagine, Aperture 2006). Il libro era uscito in occasione del cinquantesimo anniversario del World Press Photo. È un libro di grande interesse perché, racconta la storia del fotogiornalismo dal 1955 ai nostri giorni presentando i lavori dei fotografi più noti attraverso le pagine dei giornali che li avevano pubblicati. Una storia della fotografia ma anche una storia dei giornali illustrati, dei loro editori e dei tanti art director che hanno saputo utilizzare al meglio fotografie e storie realizzate nel mondo.

TATA COVER final English