In occasione del FESTIVAL FOTOGRAFICO EUROPEO 2017, l’associazione culturale BARICENTRO presenta una mostra curata da Sandra Benvenuti, RALPH GIBSON – CLOSE-UP
L’associazione Baricentro è particolarmente lieta di presentare alcuni dei lavori più famosi di Ralph Gibson.
Resa possibile grazie alla preziosa partecipazione della Paci contemporary Gallery, la mostra Close-Up avrà in esposizione fotografie rigorosamente vintage tratte dai cicli “Somnambulist” e “Deja-Vù” degli anni ’60-’70, fino ai nudi femminili, immagini erotiche e allusive, in bilico tra realtà e immaginario.
Mistero, estetica, sensualità sono gli elementi che si ritrovano regolarmente nella lunga serie di lavori firmati dal noto fotografo americano. Le opere di Ralph Gibson sono immagini sospese in un tempo teso e cristallizzato che rivelano un’attenzione costante per la composizione, catturano la realtà nella sua evidenza materiale, riuscendo a divenire oggetti perturbanti, enigmatici, capaci di suggerire energie sensuali ed emozioni.
Eppure in tutte le fotografie di Gibson c’è sempre un particolare che tradisce, che scompone, che turba e sconcerta lo spettatore. È un particolare che non ci si aspetta ma che, ora che lo si osserva con attenzione, non può che essere lì. È quel particolare a dare completezza e perfezione all’immagine.
E’ Il close-up che non ci si aspetta.


RALPH GIBSON – CLOSE-UP
a cura di Sandra Benvenuti
Associazione culturale Baricentro
Via Pola 6, Milano
tel 02603628 – 3355871944
inaugurazione giovedì 30 marzo ore 18.30
in mostra: 31 marzo – 27 aprile 2017
Ingresso: libero
Orari: martedì – sabato dalle 15.30 alle 19.00
Lunedì su appuntamento
Chiuso: Domenica – Pasqua e Pasquetta
Info: info@associazionebaricentro.it
www.associazionebaricentro.it
immagini : courtesy Paci contemporay
testi: Francesca Nava

Comunicato Stampa

Lascia un commento