Giorgia Fiorio vince l’edizione 2005 del Premio Ponchielli con il  progetto “Il dono”  una ricerca fotografica intorno alla relazione tra l’individuo e il sacro e sull’eredità spirituale dell’umanità.
Un progetto che avrà una durata complessiva di otto anni, iniziato nel 2000, in Etiopia, India, Tibet, Myanmar, Africa , Oceania, Brasile, Israele e Cina.
La mostra è stata presentata a Milano allo Spazio Oberdan.
L’Unesco ha accordato recentemente  il suo patrocinio al libro Il Dono in virtù della riflessione proposta dall’opera di Giorgia Fiorio sulla diversità delle forme d’espressione del sacro in diverse culture di tutto il mondo, testimonianza che concorre al messaggio promosso dalla Convenzione sulla salvaguardia del patrimonio immateriale.

1236262112888_2004-399-131 Celebrazione Nangol. Isola di Pentecoste, Vanuatu 2004

1236273668169_2003-298-41

Kyaik-hti-yo, il santuario della Roccia d’Oro. Myanmar 2003